Cori- Rassegna dell'olio e delle olive - Scoprire Cori
1561
single,single-post,postid-1561,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-7.8,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive
 

Cori- Rassegna dell’olio e delle olive

Cori dell'olio e delle olive

02 Dic Cori- Rassegna dell’olio e delle olive

Dal 2 al 4 dicembre 2016 Cori rinnova la rassegna Cori: dell’olio e delle olive, dedicata al suo bene più prezioso, le olive, appunto.

L’appuntamento è presso il complesso monumentale S. Oliva, con numerose iniziative.

Innanzitutto, i concorsi per votare l’olio più buono: ci sarà, per il quarto anno, il concorso L’Olio delle Colline a Cori, affiancato da una novità, il concorso Migliore conservazione Evo. Ma anche i visitatori potranno dire la loro, con il concorso I consumatori premiano l’olio dei produttori coresi, in cui si potranno assaggiare gli oli attraverso il ‘Consumer test’ o Banco d’assaggio alla cieca.

Molte iniziative saranno invece dedicate all’educazione alimentare. In Scuola di extravergine i bambini dell’asilo nido comunale ‘Il Bruco Verde’ e agli alunni delle classi quinte dell’Istituto Comprensivo Statale ‘Cesare Chiominto’ sono chiamati a riconoscere un vero olio extravergine di oliva, ma ci sono anche  degustazioni guidate dell’olio extravergine e delle olive da mensa Gaeta e Itrana bianca. E infine il seminario Olio da itrana un grande alleato per preservare la salute. L’analisi organolettica nel percorso di valorizzazione dell’olio extra vergine della cultivar itrana.

E naturalmente non potrà mancare lo street food, con abbinamenti degli oli ai piatti tipici della cucina corese e spazi in cui si potrà mangiare con menu tipici a prezzo fisso. E non mancherà un altro grande protagonista corese: il vino rosso Nero Buono.

Molti anche gli eventi collaterali. Il Museo della città e del Territorio organizzerà visite guidate gratuite e ospiterà sabato 3 il convegno Esperienza religiosa e istituzioni ecclesiastiche nella Cori medievale. Nella Biblioteca Civica ‘Elio Filippo Accrocca’ sarà invece presentato il Fondo Banfuso.  E ancora, l’esibizione degli Sbandieratori del Leone Rampante, domenica mattina, e la 7^ Rassegna di polifonia corale ‘Henning Nielsen’ domenica pomeriggio.

Per i dettagli del programma, ecco la locandina:

Programma Cori dell'olio e delle olive

 

Organizzatori: Capol (Centro Assaggiatori Produzioni Olivicole Latina), Comune di Cori – Assessorato alle Attività Produttive e Delega all’Agricoltura, con la collaborazione della Pro Loco Cori,  dell’Associazione culturale Arcadia, della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT) Sez. Latina, dell’Associazione Lumina Vocis, degli Sbandieratori Leone Rampante di Cori, della Società Cooperativa Sociale Utopia 2000 e della Condotta Slow Food Cori e Giulianello.

Interverranno: il Sindaco del Comune di Cori Tommaso Conti; il Presidente dell’Associazione Capol Luigi Centauri; ilPresidente della Pro Loco Cori Tommaso Ducci; l’Assessore alle Attività Produttive del Comune di Cori Mauro De Lillis; laDelegata all’Agricoltura del Comune di Cori Sabrina Pistilli; il Prof. Eugenio Lendaro e il Dott. Andrea Coccia del Dipartimento di Scienze e Biotecnologie Medico Chirurgiche dell’Università ‘Sapienza’ polo pontino; il Dott. Giulio Scatolini,Capo panel C.O.I. (Consiglio Oleicolo Internazionale).

Aziende partecipanti: Frantoio Appetito; Azienda Agricola Biologica Caratelli; Marco Carpineti; Cincinnato; Azienda Agricola I Lori; Olio Extra Vergine Impervio; Azienda Olivicola Catullo Manciocchi; Azienda Olivicola Ubaldo Caucci Molara; Tenuta Pietrapinta; Rossi s.r.l. Ristoranti convenzionati: Trattoria Da Checco;Ristorante Trattoria Da Metardo; Ristorante e Pizzeria Settecamini; Ristorante Zampi.

Ringraziamenti: Banca di Credito Cooperativo di Roma Agenzia di Cori; Biscottificio Alessi Ernesto; Panificio Ciardi snc; Ciardi Dolci Bontà srl; “Le Bontà” Patrizia Corbi e C.; Azienda Agricola Biologica Filippi Gianpiero; Zafferano di Cori di Quinto Marafini; Vivaio Carmine Parlapiano; Forno di Angela Pistilli; Forno a legna Pistilli Francesco; Panificio Trifelli e Martufi snc.