panorami imperdibili Archivi - Scoprire Cori
6
archive,tag,tag-panorami-imperdibili,tag-6,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-7.8,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive
 

panorami imperdibili Tag

  • All
  • Bellezze Nascoste
  • Conosci
  • Da non perdere
  • Eventi
  • Feste
  • Gusta
  • Itinerari Urbani
  • Nei dintorni
  • Notizie
  • Organizza
  • Passeggiando nella natura
  • Scopri
  • Vivi
Il tempio d’Ercole
Da qualunque punto si guardi Cori, il tempio d’Ercole è il primo gioiello che attrae l’occhio: un tempio dorico che svetta sull’antica acropoli della città, con le sue colonne praticamente intatte.    
Il tempio dei Dioscuri
Due colonne corinzie che sfidano il cielo e i millenni, i resti dell’imponente tempio dei Dioscuri affacciati su una terrazza panoramica: siete nel foro romano, il cuore di Cori antica. Preparatevi a tornare indietro di oltre 2000 anni.
Ponte della Catena
Il ponte della Catena, con il suo arco in tufo poggiato sulla nuda roccia, è l’unico ponte romano visibile a Cori. Attraversatelo e vi troverete davanti uno dei panorami migliori sulla città.
Convento di S. Francesco
Visibile da gran parte di Cori, il cinquecentesco convento di S. Francesco vi delizierà con la vista sulla città, ma se entrerete vi lascerà a bocca aperta con il suo ricco soffitto a cassettoni.
Santuario della Madonna del Soccorso
Aggrappato alle pendici del Monte Ginestra, il santuario della Madonna del Soccorso non solo offre una vista imperdibile, ma veglia su Cori come secoli fa la Vergine Maria vegliò sulla piccola Oliva.
Le piazze e i palazzi più belli
Sono spesso piccole e nascoste tra i vicoli, le piazze più belle di Cori. Ma se avrete la pazienza di cercarle, sapranno ricompensarvi con scorci caratteristici, panorami inaspettati e palazzi signorili delle famiglie più in vista della città.