Festival internazionale del cortometraggio – Cisterna Film Festival VI edizione

SABATO 22 AGOSTO – ORE 21:00 – PIAZZA S.OLIVA – CORI

Serata inaugurale della VI edizione del Cisterna Film Festival nella suggestiva cornice medievale di Piazza Sant’Oliva a Cori. Verranno riproposti alcuni dei cortometraggi internazionali che nelle passate edizioni del CFF hanno fatto innamorare il pubblico o si sono guadagnati riconoscimenti :

The boy by the sea (Olanda, 2016, 7’) di Vasily Chuprina – Premio Next Generation CFF2017;
Clac! (Francia, 2017, 19’) di Fabien Ara – CFF2018;
The death of Don Quixote (Regno Unito, 2018, 13’) di Miguel Faus – CFF2019;
Fantasia (Finlandia, 2016, 10’) di Teemu Nikki – Premio del Pubblico CFF2017;
Fantassút/Rain on the borders (Italia, 2016, 15’) di Federica Foglia – CFF2017;
A father’s day (Regno Unito, 2016, 10’) di Mat Johns – CFF2018;
Fauve (Canada, 2018, 16’) di Jeremy Comte – Miglior Film CFF2019;
El inicio de Fabrizio (Argentina, 2015, 14’) di Mariano Biasin – Menzione Speciale per la Regia – CFF2017;
Marlon (Francia, 2015, 21’) di Jessica Palud – Menzione Speciale per l’attrice protagonista Flavie Delangle – CFF2017.

Ospite della serata sarà Clara Galante, attrice, autrice e cantante, tra i cinque giurati scelti a valutare e votare i corti iscritti al concorso 2020.

L’ingresso è gratuito fino ad esaurimento posti:
pertanto si consiglia la prenotazione al numero 3281139370. Nel rispetto delle norme vigenti, i posti saranno distanziati e non sarà consentito l’accesso a chi si presenterà privo di mascherina.

Il Cisterna Film Festival è organizzato dall’Associazione Culturale Mobilitazioni Artistiche con la direzione artistica di Cristian Scardigno. Gode del sostegno della Regione Lazio e del patrocinio della Provincia di Latina, del Comune di Cisterna, della Proloco di Cisterna e del Comune di Cori, oltre a quello dell’Ambasciata della Repubblica Federale di Germania e di German Films.
Film4Life è media partner dell’evento fin dalla sua fondazione.

Al concorso di quest’anno si sono iscritti 37 corti, in rappresentanza di 15 Paesi, tra i quali un’anteprima mondiale, un’anteprima europea e cinque anteprime italiane; alcuni provenienti da festival noti come Cannes, Venezia, Berlino, Sundance, Toronto, Locarno, Rotterdam, Torino, Annecy, Giffoni, Sitges, Londra, Clermont-Ferrand; altri vincitori di premi che ne attestano l’eccellenza nel campo cinematografico, come gli Oscar, i David di Donatello, i Goya, i Bafta, i Nastri d’Argento.

Dopo l’anteprima di Cori, il CFF si svolgerà, come di consueto, a Cisterna di Latina, dal 27 al 30 agosto, con la proiezione in prima serata dei corti finalisti del CFF 2020, nella Corte di Palazzo Caetani, e repliche nella biblioteca comunale “Adriana Marsella”. Una mostra fotografica sarà allestita nella Galleria di Palazzo Caetani. Per il programma completo della manifestazione consultare il sito https://mobilitazioniartistiche.com